fbpx

Formentera, l’isola glamour dell’Arcipelago delle Baleari

spiaggiaUn piccolo paradiso a portata di mano. Formentera è una delle quattro perle dell’arcipelago delle Baleari. Ambita per la sua fama estremamente glamour ed esclusiva, questa isola rappresenta una meta scelta da tantissimi vip, che vogliono vivere una vacanza all’insegna del mare, del sole e delle esclusive feste. Spiagge incontaminate, mare cristallino e la posizione invidiabile, fanno di Formentera un posto straordinario. I principali centri dell’isola sono Sant Francesc Xavier, capoluogo comunale, La Savina, che è la sede del porto principale, Es Pujols, centro turistico per eccellenza e Sant Ferran de ses Roques, meta di hippy a partire ormai dagli anni sessanta.

La natura incontaminata dell’isola

mareA Formentera è possibile trovare un turismo variegato. Dai vip ai ricchi magnati, passando per i giovani e meno giovani che vogliono vivere una vacanza all’insegna del relax, della natura, ma anche del divertimento. Il mare è il protagonista assoluto, con le sue colorazioni che variano dal blu al verde smeraldo, mentre le lingue di sabbia bianca possono ospitare piacevolmente gli amanti della tintarella. Per chi non ama la confusione, Formentera offre piccole calette solitarie dopo è possibile isolarsi, ed angoli di straordinaria bellezza dove perdersi. In alcune zone dell’isola, poi, è possibile trovare pinete e boschi di sabine, oltre a zone dunose e scogliere dove è possibile godere di tramonti mozzafiato.

Le spiagge

isolaFormentera è famosa per le sue spiagge che variano a seconda della zona scelta. Lunghi e spaziosi litorali, piccole calette nascoste, paesaggi esotici che ricordano i Caraibi. L’isola accontenta un po’ tutti i gusti con le due spiagge di Llevant e Ses Illetes, tra le più gettonate in assoluto. Questi due tratti di spiaggia offrono una sabbia soffice e bianchissima, bagnata da acque turchesi. Llevant e Ses Illetes fanno parte del Parco Naturale della Penisola di Es Trucadors, e sono divise da una lingua di terra che si estende fino all’isolotto di Espalmador, raggiungibile anche a nuoto, visto che dista soli 150 metri della costa. A circa dieci minuti di distanza c’è invece la splendida Playa Migjorn, luogo ideale per il relax e per gustare in uno dei tantissimi ristorantini sulla spiaggia, le delizie del posto. Consigliata, poi, una puntatina nella splendida Cala En Baster, una caletta che vi lascerà senza fiato.

La vita notturna sull’isola

ristoranteLa vita notturna sull’isola cambia rispetto a quella di Ibiza. Qui i ritmi sono differenti e il popolo della notte di Formentera ama una tipologia di locali diversi. Sull’isola è possibile trovare i migliori club del mondo, con atmosfere deep house. Es Pujols è il luogo dove sono concentrati tutti i locali mondani, per poter trascorrere una serata all’insegna del glamour. Bar, ristoranti alla moda, club, rappresentano il cuore pulsante di questa zona. A San Ferran, poi, è possibile trovare il mitico Fonda Pepe, luogo storico dove si ritrovano gli hippies.

Cosa mangiare a Formentera

paellaLa cucina è uno dei punti di forza di questa isola, che si basa essenzialmente sui prodotti del posto. Il pesce è l’elemento base, cucinato in svariati modi: brace e fritto. Tra i piatti della tradizione segnaliamo: il famoso pesce essiccato, peix sec, oppure l’arroz marinera, un risotto con il sugo ai frutti di mare. Il guisat de peix è un bollito di patate, mentre l’arroz de matances, il bollit d’ossos e la sa frita de matances e la sobresada sono altri piatti della tradizione. Tutti questi piatti sono accompagnati da un bicchiere di vino pagès, un rosso tipico dell’isola. Tra i dolci meritano di essere assaggiati sicuramente le orelletes, fatte con pasta sfoglia e zucchero a velo, e i bunyols, dolcetti fritti con succo d’arancia.

Share this article

Leave a comment