fbpx

Europa2020

Europa 2020 è una strategia decennale proposta dalla Commissione Europea nel 2010, dove l’Unione Europea si è posta importanti obiettivi da raggiungere in materia di occupazione, innovazione, clima ed energia, istruzione e integrazione sociale.

Nel periodo 2014-2020, l’Erasmus+ ha goduto di un incremento del budget del 40% rispetto a prima, fornendo finanziamenti volti a Università, Scuole, Istituti di formazione e “partenariati innovativi”,cioè a consorzi e iniziative volte a creare sinergie tra il mondo dell’istruzione e quello del lavoro.

L’affaire Erasmus per il futuro sta smuovendo anche gli animi della Commissione Europea impegnata a costruire, entro il 2025, uno Spazio Europeo dell’Istruzione che miri a rafforzare la dimensione culturale dell’Unione Europea, favorendo la partecipazione attiva dei giovani alla costruzione di un’Europa più forte. Secondo gli intenti della Commissione, il prossimo programma dovrà continuare a rivolgersi agli Organismi di Istruzione e di Formazione, impegnandosi a promuovere l’inclusione di soggetti con minori opportunità e a favorire le attività in nuovi settori della conoscenza, come green economy, design, ingegneria robotica e intelligenza artificiale.

Erasmus+: condivisione, crescita, mobilità, per promuovere l’identità europea attraverso l’esperienza del viaggio.
Quale sarà la prossima destinazione?

Share this article

Leave a comment